ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italiani alle urne, seggi aperti dalle 8

Lettura in corso:

Italiani alle urne, seggi aperti dalle 8

Dimensioni di testo Aa Aa

Si vota in Italia oggi dalle 8 alle 22 e domani dalle 7 alle 15. Oltre 50 milioni di persone sono chiamati alle urne per rinnovare il Parlamento. In Lombardia, Lazio e Molise si eleggono anche consigli
regionali e presidenti.

La Lombardia sarà decisiva per l’esito del voto nazionale, dato l’alto numero di seggi che può assegnare. Se riuscirà a prevalere in questa regione, il centrosinistra di Bersani, dato per favorito nei sondaggi ufficiali di due settimane fa, potrà probabilmente contare su una solida maggioranza.

Ma il risultato è quanto mai incerto e il leader del centrodestra Berlusconi ha dato battaglia fino all’ultimo giorno di campagna elettorale. O anche oltre, intervenendo nella giornata di silenzio con una critica ai giudici che ha suscitato proteste e precisazioni.

Il fatto nuovo del prossimo Parlamento sarà in ogni caso l’ingresso di una consistente pattuglia del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, che non dovrebbe essere disposta ad alleanze con altre formazioni.

Ago della bilancia potrà essere il centro del premier uscente Mario Monti, sempre che superi, come indicavano i sondaggi di due settimane fa, le soglie di sbarramento previste alla Camera e al Senato.