ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: torna davanti ai giudici il genero di Re Juan Carlos

Lettura in corso:

Spagna: torna davanti ai giudici il genero di Re Juan Carlos

Dimensioni di testo Aa Aa

Torna davanti ai giudici il genero del Re di Spagna. Inaki Urdangarin è indagato per una vicenda di corruzione che imbarazza la famiglia reale. Il marito della figlia minore di Juan Carlos, l’infanta Cristina è accusato insieme a un ex-socio di avere sfruttato il suo status per garantirsi appalti pubblici attraverso la fondazione Noos, di cui è stato presidente dal 2004 al 2006.

Davanti al tribunale di Palma di Maiorca alle isole Baleari – dove è stato convocato – si sono radunate decine di persone in segno di protesta verso la monarchia spagnola. L’ex-giocatore olimpionico di palla a mano, 45 anni, nega le accuse, ma da lui si prendono le distanze.

Il governo locale ha rinominato una via in precedenza intitolata al Duca di Palma – questo il suo titolo ufficiale – e alla Duchessa. E la famiglia reale – che paga la crescente ostilità degli spagnoli – ha rimosso le sue foto dal sito ufficiale, oltre a impedirgli di partecipare agli eventi reali per oltre un anno.

Se riconosciuto colpevole, Urdangarin rischia il carcere, anche se il processo potrebbe durare mesi, o forse anni.