ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia. Proteste e sciopero contro austerità. 50.000 persone in piazza

Lettura in corso:

Grecia. Proteste e sciopero contro austerità. 50.000 persone in piazza

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono state almeno 50.000 le persone che sono scese in piazza ieri in Grecia per dire basta alle misure di austerità.

Almeno 35.000 i manifestanti scesi per le strade della capitale. Altre 15.000 persone hanno protestato a Salonicco, la seconda città ellenica, nel Nord del Paese.

“Finchè combattiamo c‘è speranza per il futuro. Questo è il nostro messaggio perchè cambino politica. E’ un messaggio che speriamo arrivi a tutti perchè se smettiamo di resistere non c‘è futuro”.

Lo sciopero generale ha coinvolto in primo luogo il settore dei trasporti. I sindacati parlano di politiche che non guardano alla crescita e che hanno impoverito i cittadini. Così la pensa anche questa insegnante di Atene.

“Non abbiamo i soldi per arrivare a fine mese. Non so cos’altro la gente potrebbe fare se non protestare. La qualità della vita è stata compressa a tal punto da mettere in forse la sopravvivenza”.

Alcuni incidenti si sono verificati nella capitale, dove gli agenti di polizia hanno sparato lacrimogeni in risposta al lancio di pietre da parte di alcuni manfiestanti.