ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tunisia: si dimette il premier Jebali

Lettura in corso:

Tunisia: si dimette il premier Jebali

Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo ministro tunisino Hamadi Jebali si è dimesso. È stato lui stesso ad annunciarlo in un intervento in televisione. La decisione arriva a conclusione di un’altra giornata di intense ma infruttuose trattative per la formazione di un governo tecnico e per porre fine alla crisi politica in atto nel Paese.

“Ho promesso e mi sono impegnato a lasciare l’incarico di capo del governo in caso di fallimento di questa iniziativa – ha detto -. L’ho appena fatto nell’incontro con il Presidente della Repubblica”.

Da giorni Jebali era impegnato in trattavite per la formazione di un governo di tecnici. Idea cui si è opposta la sua stessa formazione politica, il partito islamico Ennahda. Jebali ha annunciato che non si candiderà alle prossime elezioni, ma che resterà in politica.

Da settimane la Tunisia è nel caos, scatenato dall’assassinio di Chokri Belaid, esponente di spicco dell’opposizione.