ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Emergenza stupri al Cairo, donne contro Morsi "scenderemo in strada nude"

Lettura in corso:

Emergenza stupri al Cairo, donne contro Morsi "scenderemo in strada nude"

Dimensioni di testo Aa Aa

Un corteo di donne viene protetto da uno speciale servizio d’ordine a piazza Tahir al Cairo.

L’Egitto post rivoluzionario è un pericolo per le giovani manifestanti anti-Morsi.

Dopo l’invito di un predicatore salafita a violentare le donne che scendono in piazza, gli stupri di sono quasi una costante a margine delle manifestazioni e in molte accusano direttamente il presidente egiziano:

“Se i Fratelli Musulmani non lasceranno il potere, le donne egiziane scenderanno in strada nude – dice una giovane del Cairo – non abbiamo paura di nessuno e resteremo in strada fino alla caduta di Morsi”.

La strategia del terrore non ha intimorito la donne egiziane: sono nate numerose organizzazioni a difesa delle manifestanti e l’associazione Guardie del corpo di piazza Tahrir ha organizzato anche dei corsi di autodifesa.