ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela: sollievo e scetticismo per le foto di Chavez

Lettura in corso:

Venezuela: sollievo e scetticismo per le foto di Chavez

Dimensioni di testo Aa Aa

Le immagini di Hugo Chavez diffuse a due mesi dall’ultimo intervento chirurgico per un tumore lasciano perplessi molti venezuelani. Sorridente accanto alle figlie, ma visibilmente gonfio, disteso su un letto d’ospedale a Cuba, con una cannula inserita nella trachea.

Ma è perlomeno la prova che il presidente è vivo e legge un quotidiano del giorno, smentendo le foto false che lo ritraevano morto o moribondo, come quella pubblicata El Paìs.

“Le immagini – dice a Caracas un uomo di origine portoghese – avrebbero dovuto essere diffuse subito dopo che il giornale spagnolo aveva pubblicato foto false, per mostrare al pubblico il vero Presidente Chavez.”

“Dopo due mesi vediamo questa foto – esclama una donna della capitale venezuelana -. Conosciamo bene Chavez, sappiamo com‘è di persona. Dopo aver visto queste foto, non penso che sia lui, sembra una statua di cera, direi.”