ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pioggia di meteoriti si abbatte sulla Russia centrale

Lettura in corso:

Pioggia di meteoriti si abbatte sulla Russia centrale

Dimensioni di testo Aa Aa

Una pioggia di meteoriti si scatena e semina panico nella Russia centrale, provocando centinaia di feriti e danni agli edifici. Lampi, esplosioni a bassa quota e frammenti scaraventati ovunque hanno caratterizzato il fenomeno, che si è sviluppato nella regione di Chelyabinsk, sugli Urali, a circa 1.500 chilometri a est di Mosca.

Il responsabile locale del ministero per le Emergenze ha spiegato: “Nel cielo su Chelyabinsk è stato visto un oggetto che si spostava a una velocità elevata lasciando una scia dietro di sé – ha detto Yuri Burenko -. Due minuti dopo sono state udite tre esplosioni consecutive, e a causa dell’impatto numerose finestre sono andate in frantumi a Chelyabinsk e nelle città limitrofe”.

La pioggia di meteoriti – che ha lasciato una lunga scia di fumo bianco – potrebbe essere collegata all’impatto con un asteroide, ma – spiegano alcuni esperti – più piccolo rispetto al 2012 DA14, che in serata sfiorerà la terra.

Alcuni testimoni raccontano: “Ho visto un corpo muoversi in cielo, poi ho visto un bagliore – dice un uomo -. Subito abbiamo pensato che si trattasse di fuochi d’artificio ma un momento dopo abbiamo visto una scia e udito un’esplosione nel giro di pochi minuti. La finestra è crepata, il te, il pane, l’acqua… tutto è caduto a terra”. “La finestra si è aperta – racconta il cameriere di un ristorante -, tutte le cose da mangiare e i fiori sono caduti a terra”.

Secondo il premier russo Dmitri Medvedev – intervenuto al forum economico in corso in Siberia – quanto accaduto sarebbe la prova del fatto che non solo l’economia è vulnerabile, ma lo è anche l’intero pianeta.