ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In mostra a New York la vita di Mandela in 30 anni di foto

Lettura in corso:

In mostra a New York la vita di Mandela in 30 anni di foto

Dimensioni di testo Aa Aa

I momenti salienti della vita di Nelson Mandela, i suoi incontri con le altre icone del XX secolo. In mostra, alla Pop international gallery di New York, gli scatti del fotoreporter sudafricano Benny Gool, che ha seguito Madiba per oltre trent’anni.

Per l’autore, la foto più sigificativa è quella, del 1997, che immortala Madiba e un ragazzino afrikaner non vedente:

“La migliore è la foto con questo ragazzino cieco afrikaner – dice Gool – E conoscendo la storia del Sudafrica si può indovinare tutta la tensione della situazione. Eravamo sul ‘Blue Train’, un bel treno elegante, ed era la prima volta che Mandela faceva un viaggio ferroviario attraverso il paese. Immaginatevi tutte le fanfare e le cose del genere… tra l’altro hanno dovuto blindare il convoglio proprio per lui. A un certo punto dovevamo passare da una certa città afrikaner ed è arrivata una telefonata per avvertire che sulla banchina c’era un ragazzino non vedente che era lì perché sperava di poter toccare il volto di Madiba. Naturalmente il treno si è fermato e il presidente è sceso per incontrarlo. È stato un momento magico”.

Il lavoro di Gool spazia dagli anni della protesta contro la segregazione razziale fino a quelli di Mandela presidente. Le foto sono in vendita, una parte dei proventi andrà in beneficienza.