ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: una mostra fa rivivere le leggende del rock

Lettura in corso:

Usa: una mostra fa rivivere le leggende del rock

Dimensioni di testo Aa Aa

John Lennon, Janis Joplin e poi ancora Kurt Cobain.

Leggende del rock, morte troppo presto.

L’Hard rock café dedica loro “Gone Too Soon”, un’esposizione che da New York porta foto, strumenti e abiti in giro per gli Stati Uniti fino all’autunno.

“Nella storia della musica rock e pop, abbiamo avuto moltissimi artisti incredibili che sono morti prima del tempo, vittime del loro stile di vita o di circostanze negative”, commenta lo storico della musica Jeff Nolan, “Abbiamo voluto rendere omaggio alla loro eredità e la loro arte. Abbiamo selezionato qualche artista davvero spettacolare e un po’ di belle cose da condividere con la gente in tutto il paese”.

Jim Morrison, Amy Whinehouse, Jimy Hendrix.
Una generazione di talenti spazzata via da overdose, suidici, incidenti o violenza.

Nasce il termine Club 27 perché, caso o maledizione, tanti di loro sono morti a questa età.

Quindi, commenta ancora Jeff Nolan indirizzandosi ai giovani musicisti: “Se hai un paio di dischi di platino e 28 candeline sulla torta, puoi tirare un sospiro di sollievo».