ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pistorius arrestato per la morte della fidanzata

Lettura in corso:

Pistorius arrestato per la morte della fidanzata

Dimensioni di testo Aa Aa

Oscar Pistorius, arrestato per la morte della fidanzata, passerà la notte in prigione e la polizia si è detta fin da ora contraria al suo rilascio su cauzione.

A Reeva Steenkamp, 30 anni, considerata una delle cento donne più sexy al mondo, l’atleta olimpico e paraolimpico era legato da poco in una relazione tumultusa, stando a quanto dice il loro entourage.

Dopo l’interrogatorio e le analisi del sangue, per accertare l’eventuale stato di ebrezza, Oscar Pistorius comparirà davanti ai giudici questo venerdì.

“L’udienza è stata spostata perché la polizia è ancora impegnata con le indagini preliminari“ha dichiarato il procuratore nazionale Medupe Simasiku, “Domani alle 9 si presenterà a un tribunale di Pretoria, non sappiamo ancora quale esattamente”.

La modella è stata trovata nell’abitazione del campione, tre colpi di pistola alla testa, uno alla mano. Stava forse preparando una sorpresa per San Valentino.

Pistorius afferma di aver sparato scambiandola per un ladro. Ma i vicini dicono di aver sentito delle urla, alle quattro del mattino.

“Sta molto bene”, ha detto il suo avvocato, Kenny Oldwage, “ovviamente scosso, ma sta bene”.

Oscar Pistorius, 26 anni, soprannominato Blade runner per le protesi in fibra di carbonio con cui corre, è il primo e unico bi-amputato a competere anche contro atleti normodotati ed è entrato nella storia per l’ammissione ai Giochi di Londra dello scorso anno.