ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

ING annuncia nuovi tagli di personale in Belgio e Olanda

Lettura in corso:

ING annuncia nuovi tagli di personale in Belgio e Olanda

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si ferma l’emorragia di posti di lavoro nel settore bancario europeo. ING ha annunciato esuberi per 2.400 persone, portando così i licenziamenti totali degli ultimi 15 mesi a 7.500. Un’altra sforbiciata per il gruppo olandese, che presto separerà le attività bancarie da quelle assicurative come imposto dal piano di salvataggio del 2008. Tagli che colpiranno le filiali in Olanda e in Belgio, e che dovrebbero portare risparmi per 1 miliardo di euro. Intanto, la politica di cessioni portata avanti negli ultimi mesi comincia a dare risultati: nell’ultimo trimestre del 2012 l’utile netto è salito del 21%.