ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, agricoltori in rivolta. Scontri sull'autostrada

Lettura in corso:

Grecia, agricoltori in rivolta. Scontri sull'autostrada

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli agricoltori greci hanno dato vita mercoledì al sedicesimo giorno consecutivo di manifestazioni, dopo aver respinto le proposte del governo.

Tra le forme di protesta messe in atto c‘è l’occupazione di strade e autostrade per un’ora al giorno, tra le 14 e le 15.

Il blocco stradale organizzato a Lamia, nella Grecia centrale, è degenerato in scontri con la polizia che hanno portato a 11 arresti tra i manifestanti. Due agenti e tre dimostranti sono stati feriti.

Tra le richieste avanzate c‘è quella di ridurre del 50% le tasse sui carburanti. Il costo della benzina in Grecia è molto elevato, attorno a 1,75 euro al litro. Dato che cozza con redditi in continua contrazione.