ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Condanna Onu agli esperimenti nordcoreani. Possibili altre sanzioni

Lettura in corso:

Condanna Onu agli esperimenti nordcoreani. Possibili altre sanzioni

Dimensioni di testo Aa Aa

La ripresa dei test nucleari da parte della Corea del Nord ha riportato anche la rabbia nelle città della Corea del Sud. Un’azione, quella di Pyongyang, che non ha trovato sponde nemmeno nel tradizionale alleato cinese.

Unanime e decisa la condanna in un comunicato del Consiglio di sicurezza dell’Onu. Si valutano altre sanzioni da prendere contro il regime di Kim Jong-Un.

“La Corea del Nord – ha detto l’ambasciatrice americana alle Nazioni Unite, Susan Rice – non ha tratto e non trarrà beneficio dalla violazione delle leggi internazionali. Ben lontana dal raggiungere l’obiettivo di diventare una nazione forte e prospera, si isola sempre di più e impoverisce la sua popolazione attraverso il suo sconsiderato inseguimento alla realizzazione di armi di distruzione di massa”.

L’esperimento sotterraneo, che ha provocato una scossa di magnitudo 4,9, è stato compiuto nella regione di Kilju, nel nord est, dove si trova il sito nucleare di Punggye-ri.

Le autorità nordcoreane ne hanno annunciato la perfetta riuscita. Nella comunità internazionale cresce il timore che sia vicina la messa a punto di un missile nucleare capace di minacciare i Paesi vicini e, potenzialmente, anche gli Stati Uniti.