ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sforbiciata in Barclays: in arrivo tagli da oltre 2 miliardi

Lettura in corso:

Sforbiciata in Barclays: in arrivo tagli da oltre 2 miliardi

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo chiamano programma “Transform” – in italiano “trasformazione” – ma, dietro il nome altisonante, per almeno 2 mila persone assumerà il sapore amaro del licenziamento.

E’ il piano di ristrutturazione dei costi che sta preparando Barclays e che, secondo quanto trapelato, comporterà un taglio di 2 miliardi di sterline – oltre 2 miliardi e 300 miliano di euro -.

Ad essere interessate saranno, in particolare, alcune operazioni di investment banking in Asia, ma anche una riduzione delle attività commerciali tradizionali in Paesi europei come l’Italia.

Un periodo di transizione per Barclays: dopo lo scandalo Libor (e le relative multe), l’azienda è ancora impegnata in numerose cause per la vendita abusiva di strumenti finanziari.

Il nuovo amministratore delegato Anthony Jenkins, ha già tagliato i bonus ai dirigenti nella speranza, oltre che di ravvivare la performance finanziaria, di rinnovare i valori etici della banca.

Qualsiasi attività in conflitto con essi sarà tagliata: in particolare le operazioni in materie prime e le consulenze di ottimizzazione fiscale. Quelle, cioè, per pagare meno tasse possibile.