ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dimissioni del Papa: le reazioni dei fedeli

Lettura in corso:

Dimissioni del Papa: le reazioni dei fedeli

Dimensioni di testo Aa Aa

Le dimissioni di Papa Benedetto XVI rimbalzano da un paese all’altro, destando incredulità e comprensione tra i fedeli, soprattutto nella sua Germania natale:

“Posso accettare questa decisione se le ragioni sono mediche”, dice a Monaco Gertrud Wiebrath, “Altrimenti, com‘è possibile assistere alle dimissioni di un papa?”.

“Considero anch’io che la malattia sia la sola ragioone accettabile, soprattutto se non riusciva più ad assicurare il suo compito, “ aggiunge Andrea Wormsdorf, “ma non capirei nessun altro motivo”.

“È un caso unico per il papato moderno”, commenta Ronald Dunn, “mi chiedo se non ci sono ragioni più profonde che ancora non si conoscono”.

Anche a Parigi i fedeli si mostrano comprensivi riguardo alla scelta del vescovo di Roma:

“Non sono scioccato, vista la sua età. Era sfinito, pover’uomo. È normale. Che lo si lasci in pace, ora”

“È raro, ce ne saranno stati solo due o tre nel Medioevo, stando a quel che dice il prete. Sapeva di essere molto malato, del resto è stato eletto già malato”.