ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: chiesta una moratoria sui surgelati alla carne di cavallo

Lettura in corso:

Regno Unito: chiesta una moratoria sui surgelati alla carne di cavallo

Dimensioni di testo Aa Aa

Una moratoria sulle carni provenienti dall’Unione Europea. È quanto chiesto dal presidente della commissione parlamentare britannica incaricata delle questioni alimentari. L’obiettivo è quello di chiarire l’origine della carne di cavallo scoperta in prodotti che dovevano essere fatti di carne di manzo. Una domanda che era già stata fatta la settimana scorsa.

“Ho chiesto un rapporto sull’esportazione di carne equina e non voglio fare commenti prima che il presidente dell’Autorità Sanitaria Veterinaria lo sottoponga alla mia attenzione” ha detto il ministro dell’Agricoltura rumeno Daniel Constantin. “Spero di identificare gli esportatori il più presto possibile. Si tratta di fare un controllo sui prodotti qui, prima che vengano immessi su altri mercati europei”.

Secondo le indagini condotte, le esportazioni di carne di cavallo avrebbero avuto origine in Romania, ma sono stati scoperti legami anche col Regno Unito, l’Irlanda e la Francia.

Le bistecche arrivavano da società britanniche irlandesi, mentre lasagne e spaghetti erano forniti da una società francese. Questa si serviva di un’altra azienda che afferma di aver comprato la carne in Romania. Accuse che però sono state respinte dagli esportatori di carne rumeni.