Skip to main content

|

Mamma, ho preso l’aereo. Non è il titolo di un film, ma di una storia realmente accaduta tra Bruxelles e Malaga.

Un bambino belga di 12 anni è riuscito a ingannare i controlli e la sicurezza dell’aeroporto Zaventem
della capitale e a volare su un aereo della Jetair in Spagna senza biglietto, né documenti.

“Abbiamo ricostruito nei dettagli il suo viaggio – spiega la portavoce di Jetair Florence Bruyère –
dall’aeroporto al nostro aereo, per capire dove si è aperta la falla nelle procedure di sicurezza”.

Le autorità aeroportuali di Bruxelles hanno aperto un’inchiesta.

Il ragazzino è stato scoperto da un addetto alla sicurezza dello scalo andaluso. Avrebbe deciso di partire a causa di un brutto voto e all’uscita da scuola si sarebbe diretto all’aeroporto, senza avvertire i genitori.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?