Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Continuano a peggiorare le condizioni meteo sul Canada e sugli Stati Uniti nord-occidentali. L’annunciata tempesta di neve ha già causato alcune vittime, per degli incidenti stradali, e lasciato mezzo milione di persone senza corrente elettrica.

Nello stato di New York e in Connecticut sono centinaia gli automobilisti che hanno rischiato di restare intrappolati in autostrada.

“Assolutamente orribile. Potevamo restare bloccati fino a lunedi. Speriamo che si alzino un poco le temperature per far sciogliere la neve, ormai non c‘é spazio per spalarla”.

“Le macchine bloccate sono ovunque. Ne ho vista qualcuna in fiamme, con molte persone costrette ad aspettare ai bordi della strada… avrebbero dovuto restare a casa…”

I bollettini meteo non sono incoraggianti, e il timore di ulteriori peggioramenti non viene meno.

Oltre ai disagi, le forti nevicate portano anche allegria, almeno a questi studenti di un college di New York, che invece di fare lezione hanno potuto dedicarsi agli sport preferiti.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni