ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali: scontri tra militari a Bamako, un kamikaze a Gao

Lettura in corso:

Mali: scontri tra militari a Bamako, un kamikaze a Gao

Dimensioni di testo Aa Aa

Resta incerta la dinamica dell’assalto dell’esercito del Mali alla caserma di Bamako dei Berretti Rossi, i fedelissimi dell’ex-presidente Amadou Toumani Touré accusati di ammutinamento.

Ma, stando ad alcuni testimoni, l’esercito avrebbe sparato per primo contro i paracadutisti, rimasti senza armi, e le loro famiglie:

“Andate laggiù e vedrete il sangue dei cadaveri”, afferma un abitante di Bamako.

“Ci sono due donne ferite”, aggiunge un altro, “Stavano sparando davvero su tutti. Gli abitanti del quartiere erano venuti a vedere quel che succedeva. E quelli hanno cominciato a sparare contro tutti”.

Altro attacco e altri feriti nel nord, nei dintorni di Gao, la città a 1200 chilometri dalla capitale strappata ai ribelli a fine gennaio.

E dove c‘è stato il primo attentato suicida dall’inizio dell’intervento francese. Un ragazzo, pare un giovanissmo Tuareg, a bordo di una moto, si è fatto esplodere a un posto di controllo, a poca distanza da un gruppo di soldati, ferendone uno lievemente.