Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

|

Il grande pianista francese Richard Clayderman ha tenuto un concerto privato allo zoo di Londra. Il suo pubblico, più che esclusivo, un gruppo di tartarughe giganti, specie in via di estinzione. La sua missione: creare le condizioni per un incontro romantico, che le incoraggiasse a riprodursi.
Clayderman ha suonato la celebre “Ballade pour Adeline”, di Senneville et Toussaint:

“È commovente entrare in contatto con queste tartarughe che hanno già una certa età, devono avere almeno 80 o 90 anni. È davvero toccante per me che amo così tanto gli animali – spiega l’artista – Mia madre ha diversi gatti in casa e io ho un cane. Il contatto con queste creature mi rende felice”.

Tuttavia, le tartarughe non si sono fatte
impressionare troppo dalla musica. Clayderman spera di avere maggior fortuna con gli esseri umani, in occasione dell’uscita del suo nuovo cd, che si intitolerà “Romantique”.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
|