ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela: migliaia di sostenitori di Chavez celebrano l'anniversario del fallito golpe

Lettura in corso:

Venezuela: migliaia di sostenitori di Chavez celebrano l'anniversario del fallito golpe

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di venezuelani chavisti anche in assenza del loro lider maximo, hanno celebrato il ventunesimo anniversario del fallito colpo di stato.

Era il 4 febbraio del 1992, quando Hugo Chavez, allora niente più che colonnello, fu protagonista di un golpe per rovesciare il legittimo presidente Carlos Andrés Pérez.

Arrestato Chavez finì in carcere e ottenne l’amnistia dopo due anni.
Affascinato da Simon Bolìvar, Chavez decide di portare in politica i suoi insegnamenti. Nel 1998 vince le sue prime elezioni presidenziali.

Un percorso di matrice tradizionalista di sinistra, definita “bolivariana”, come è stato ribadito durante le celebrazioni.

Ma è proprio Hugo Chavez, il grande assente nei festeggiamenti, ricoverato in un ospedale di Cuba per un tumore. Secondo il suo entourage governativo starebbe migliorando.