ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, Pam: milioni di rifugiati, necessari più aiuti

Lettura in corso:

Siria, Pam: milioni di rifugiati, necessari più aiuti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono milioni i rifugiati siriani a due anni dall’inizio della guerra civile. In questo campo profughi a nord di Aleppo manca tutto, cibo, acqua: la popolazione sopravvive al conflitto. Il Programma Alimentare Mondiale ha dovuto rivedere al rialzo le previsioni per le scorte di aiuti, con 1 milione di persone in più da sfamare.

Resta finora senza risposta l’appello al dialogo del capo dell’opposizione siriana, Ahmed Moaz al Khatib, che ha proposto questo lunedì a Damasco di cercare una soluzione percorribile per fermare la guerra civile nel Paese. Un’apertura salutata da Iran e Russia, alleati di Damasco, ma definita una “manovra” dalla stampa siriana, che ne ha comunque riconosciuto la rilevanza politica.

Si tratta della prima manifestazione di disponibilità al dialogo da parte dell’opposizione, con i rappresentanti del regime, dall’inizio del conflitto che ha causato la morte di oltre 60 mila persone.
È la popolazione a pagare il prezzo delle violenze il numero di coloro che necessitano urgentemente di soccorso umanitario è di oltre 4 milioni di persone.