ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria. Leader opposizione apre a dialogo con numero due regime

Lettura in corso:

Siria. Leader opposizione apre a dialogo con numero due regime

Dimensioni di testo Aa Aa

Intervistato dalla televisione panaraba Al-Arabiya al Cairo, il leader dell’opposizione siriana Ahmad Muaz Al-Khatib apre la porta ad un dialogo con il numero due del regime di Damasco per discutere la fine del potere di Bashar Al-Assad dopo quasi due anni di guerra civile.

Farouk Al-Shara, Vice presidente siriano, non sarebbe implicato secondo Moaz Al-Khatib nelle scelte sanguinarie del Capo dello Stato.

“Sin dall’inizio del conflitto Farouk al-Shara sapeva che le cose stavano andando nella cattiva direzione” dice Al-Khatib. “Il fatto che lui sia parte del regime non significa in sé che non si possa aprire un dialogo con lui. Richiedo al regime di incaricare Shara delle trattative con noi. Non vedo in ciò alcun problema”.

L’ipotesi non è priva di complicazioni: parte dell’opposizione non condivide la scelta senza contare che sul destino di Al-Shara permangono molti dubbi. Da mesi non compare in pubblico e si moltiplicano le voci sulla sua morte o su un suo arresto.

Sul terreno intanto il regime ha effettuato duri bombardamenti a Douma e a Kafar Batna, alle porte di Damsco.