ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico. Pemex: accumulo di gas causa dell'esplosione

Lettura in corso:

Messico. Pemex: accumulo di gas causa dell'esplosione

Dimensioni di testo Aa Aa

Un accumulo di gas nel sottosuolo è stata la causa dell’esplosione alla torre Pemex della Compagnia Petrolifera Messicana giovedì scorso e non una bomba.

E’ la conclusione delle prime indagini sull’incidente comunicata dal procuratore generale di Città del Messico. Intanto il bilancio è salito a 37 vittime. I feriti sono stati 121.

La torre Pemex, acronimo di Petroleos Mexicanos, è il secondo grattacielo più alto del Paese, sede del quarto più grande produttore petrolifero al mondo.

La fase di ricerca delle vittime si è conclusa e si procede ora alle analisi per l’identificazione dei corpi.