ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: entra in carica il neo segretario di stato Jonh Kerry

Lettura in corso:

USA: entra in carica il neo segretario di stato Jonh Kerry

Dimensioni di testo Aa Aa

Il sessantottesimo segretario di stato americano, John Kerry è entrato ufficialmente in carica. Dopo cinque mandati da senatore e alle spalle la sconfitta alle presidenziali del 2004 contro George Bush, Kerry è il primo uomo a riprendere le redini della diplomazia dopo Condoleeza Rice e Hillary Clinton.

“Un uomo è ancora in grado di far funzionare il Dipartimento di Stato? – scherza John Kerry – Non lo so … Come si dice dalle nostre parti: non ho le scarpe adatte e non ho neppure i tacchi”.

Poi Kerry ha affrontato la questione più spinosa del momento.

“Concentrerò tutto il mio lavoro – aggiunge – sui mezzi per garantire la sicurezza del nostro popolo”.

Oltre alla sicurezza interna il neo segretario di stato dovrà cercare di rafforzare il ruolo degli Stati Uniti sulla scena internazionale.

“Kerry – dice Stefan Grobe, corrispondente di Euronews – ha già molte incombenze da affrontare. L’Iran, l’ Africa e la situazione in Medioriente richiedono un certo impegno. Anche perché come ha dimostrato l’attentato all’ambasciata statunitense ad Ankara, gli Stati Uniti restano all’estero un bersaglio vulnerabile”.