ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dreamliner: JAL chiede 7 milioni di rimborsi

Lettura in corso:

Dreamliner: JAL chiede 7 milioni di rimborsi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il 787 Dreamiliner, l’aereo dei sogni, minaccia di diventare l’incubo finanziario del gigante americano Boeing.

Dopo l’inizio di incendio in fase di atterraggio a Boston a bordo del 787 della Japan Airlines, il 7 di gennaio scorso, la compagnia giapponese ha fatto un po’ di conti scoprendo che i mancati decolli dei 787 le costeranno qualcosa come 7 milioni di euro fino alla fine di marzo.

Da qui l’avvio di una procedura legale contro la Boeing per ottenere rimborsi compensativi al forzato blocco dei suoi 787 acquistati meno di 12 mesi fà.

Japan Airline ha annunciato un calo del 3,7% dei profitti nei primi 9 mesi dell’esercizio 2012-13 a 140,2 miliardi di yen.