ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali, Hollande atteso a Bamako

Lettura in corso:

Mali, Hollande atteso a Bamako

Dimensioni di testo Aa Aa

In Mali per incoraggiare le truppe francesi e spronare i Paesi africani a intervenire al più presto. Questa la doppia missione di François Hollande, in partenza per Timbuctu assieme al ministro degli Esteri, Laurent Fabius, quello della Difesa, Jean Yves Le Drien e dello Sviluppo Pascal Canfin.

Il presidente francese è poi atteso nella capitale Bamako. Si prospettano accoglienze trionfali.

“Sono molto felice. Ci ha tirati fuori da una situazione davvero complicata. Noi siamo davvero grati a François Hollande” dice un venditore ambulante che stringe nelle mani bandierine francesi e maliani e indossa una maglietta con una foto dell’inquilino dell’Eliseo.

Canta fuori dal coro Amnesty International, secondo la quale francesi e maliani non hanno protetto i civili e i secondi avrebbero anche compiuto esecuzioni sommarie.