ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La ripresa delle superauto americane al Washington Auto Show

Lettura in corso:

La ripresa delle superauto americane al Washington Auto Show

Dimensioni di testo Aa Aa

Il mercato europeo dell’auto ha arrancato per tutto il 2012 e non si prevede molto di meglio per l’anno da poco iniziato. Quello americano, invece, vanta aspettative elevate per il 2013: un incremento del 6,6% a 15,3 milioni di auto vendute. Un trend, come si scopre al Washington Auto Show, alimentato anche da una nicchia che non pare conoscere crisi.

“Nel settore del lusso in particolare, stiamo assistendo a una forte crescita. E ci possiamo aspettare che il segmento del lusso cresca nel 2013 più del mercato nel suo insieme” sostiene Megan Gillam, della Lincoln Motor Company.

Vero è che pure qualche utilitaria come la 500 ha strappato qualche buon risultato ma, nonostante i milioni di dollari pubblici spesi per sovvenzionare le vetture ecologiche, agli americani piacciono sempre, soprattutto le grosse auto che bevono tanto.

Il corrispondente di euronews da Washington, Stefan Grobe: “C‘è molto ottimismo qui in giro, specialmente tra i produttori europei. Alcuni manager ci hanno detto di essere ben preparati al risveglio del mercato dei suv. Convinti di avere la miglior tecnologia, sono fiduciosi di poter incrementare la loro quota di mercato”.