ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Armenia verso il rinvio delle presidenziali dopo attentato

Lettura in corso:

Armenia verso il rinvio delle presidenziali dopo attentato

Dimensioni di testo Aa Aa

Le elezioni presidenziali in Armenia potrebbero essere posticipate di due settimane in seguito all’attentato subito giovedì sera da uno degli otto candidati in lizza.

L’indipendente Parurir Hayrikyan è ora fuori pericolo, hanno decretato i medici dell’ospedale in cui è ricoverato e dove ha ricevuto la visita del presidente uscente, Serzh Sarksyan.

Giovedì, qualcuno gli ha sparato un colpo al petto, nei pressi della sua abitazione nella capitale Yerevan. Il movente è tutt’ora sconosciuto: secondo i sondaggi, alle prossime elezioni avrebbe preso poco più dell’1%, mentre Sarksyan è avviato verso un secondo mandato.

Ma ora in molti temono che dietro l’attentato si celi un piano per destabilizzare l’Armenia: un paese che occupa una posizione strategica, nel transito di petrolio e gas naturale verso l’Europa.