ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Aria irrespirabile a New Delhi, è allarme per polveri sottili


India

Aria irrespirabile a New Delhi, è allarme per polveri sottili

L’aria a New Delhi è ancora più irrespirabile di quella di Pechino. Il livello di polveri sottili registrato nella capitale indiana ha abbondantemente superato la soglia di pericolosità indicata dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Secondo la ricercatrice Anumita Roy Choudhary, c‘è il rischio di gravi disturbi respiratori: “La gravità della situazione dipende interamente dal livello di inquinamento generato in città, che sta diventando davvero intollerabile. Se si esaminano le cause, è facile accorgersi che la quantità di autombobili in circolazine è molto aumentata. Ma ci sono anche altre ragioni: gli scarichi delle fabbriche, e altri tipi di combustione”.

La visibilità limitata sulle strade ad alta percorrenza contribuisce a causare incidenti, e finisce per peggiorare il problema del traffico, creando congestioni.

E la nube di smog non ha mancato di provocare contrattempi anche all’aereoporto di New Delhi, dove molti voli hanno subito ritardi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Egitto: tafferugli e molotov al Cairo