ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Peugeot-Citroen, stop al piano di ristrutturazione

Lettura in corso:

Peugeot-Citroen, stop al piano di ristrutturazione

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corte d’appello di Parigi ha sospeso il piano di ristrutturazione di Peugeot-Citroen che prevede la soppressione di 8.000 posti di lavoro e la chiusura dell’impianto di Aulnay-sous-Bois.

I magistrati hanno accolto le istanze del sindacato Cgt, che contestano all’azienda di non aver rispettato gli obblighi di informazione previsti nei confronti rappresentanti dei dipendenti della sua società “Faurecia”, controllata al 57%, che gestisce un impianto di componentistica.

Il titolo Peugeot intanto a 6,17 euro segna un ribasso del 2,16%.