ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia, crollano le retribuzioni e la fiducia dei consumatori

Lettura in corso:

Italia, crollano le retribuzioni e la fiducia dei consumatori

Dimensioni di testo Aa Aa

Mai cosí basso dal 1996 l’indice di fiducia dei consumatori italiani nel futuro.
Eloquenti i dati diffusi dall’istat che descrivono un calo delle vendite al dettaglio nei principali settori.

I consumi hanno subito una contrazione del 6.1% nell’ultimo biennio. Le retribuzioni sono al minimo storico di crescita dal 1983 e l’inflazione marcia a velocità doppia.

L’economia continua ad essere il tema dominante in vista delle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio. Al governo che uscirà dalle urne, le forze sociali e le imprese chiedono politiche di sviluppo e non solo di austerità.

Sotto pressione le famiglie. Secondo le recenti rilevazioni dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori, nelle case degli italiani, in un anno, il costo complessivo delle bollette di acqua, energia elettrica, gas e rifiuti sfiora i 2.400 euro.