ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri tra manifestanti e forze dell'ordine all'inaugurazione del vertice in Cile

Lettura in corso:

Scontri tra manifestanti e forze dell'ordine all'inaugurazione del vertice in Cile

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli scene degli scontri dei manifestanti con la polizia hanno  segnato l’apertura del vertice tra la comunita degli stati latino americani e dei caraibi e l’Unione Europea, in corso nella capitale Cilena.
 
Gli attivisti hanno duramente manifestato per le strade di Santiago, contro la concentrazione della ricchezza e del potere, chiedendo al governo di fornire istruzione gratuita per tutti ed il rispetto per le risorse naturali.
 
I leader di 33 paesi Latino Americani e di 27 paesi europei si sono riuniti per discutere la strategia di azioni congiunte per il 2015. Sul tavolo delle discussioni anche il tema della cooperazione economica e gli investimenti.
 
Fino a pochi anni fa, profittando del profondo indebitamento e dell’alta inflazione, erano ingenti gli investimenti Europei nelle società latino americane. Ma l’anno scorso l’economia del continente è cresciuto del tre per cento, mentre l’Europa ha perso mezzo punto percentuale del suo prodotto interno lordo.
 
L’incontro, dal titolo “Alleanza per lo sviluppo sostenibile”, si concentrerà sugli investimenti, l’integrazione sociale, la lotta contro il traffico di droga e le questioni climatiche.
 
Al summit il capo di stato Cubano, Raul Castro, dovrebbe ricevere dal presidente cileno Sebastian Pinera la presidenza di turno del blocco latinoamericano e discutere al tavolo dei negoziati con i leader Europei.