ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, Bengasi: minaccia terroristica per gli occidentali

Lettura in corso:

Libia, Bengasi: minaccia terroristica per gli occidentali

Dimensioni di testo Aa Aa

Lasciare rapidamente Bengasi: prima la Gran Bretagna, poi la Germania e l’Olanda hanno invitato i propri cittadini ad abbandonare la seconda città libica, già teatro di violenti attacchi.
 
‘‘Esiste una grave minaccia terroristica’‘ e ‘‘di sequestri’‘ secondo il ministero degli Esteri britannico.
 
L’allarme degli occidentali è “ingiustificato” per Tripoli che ha, tuttavia, rafforzato la sicurezza intorno agli impianti petroliferi.
 
Si temono ‘‘rappresaglie per l’intervento francese in Mali che potrebbero prendere di mira interessi occidentali nella regione.”
 
È dell’11 settembre scorso l’attacco al consolato americano in cui sono morti l’ambasciatore degli Stati Uniti Chris Stevens e altri tre funzionari. Bengasi resta un obiettivo sensile.