ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa a Pyongyang: "Un terzo test nucleare sarebbe un errore"

Lettura in corso:

Usa a Pyongyang: "Un terzo test nucleare sarebbe un errore"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord prevede di avviare un terzo test nucleare e di continuare a lanciare razzi a lungo raggio obiettivo gli Stati Uniti.

L’annuncio dell’agenzia ufficiale Kcna, che cita fonti governative, suona come una risposta al monito che era appena stato lanciato dagli Stati Uniti, che hanno definito “un errore” l’eventuale terzo test.

A ribadirlo era giunto a Seul Glyn Davies, l’inviato speciale della casa Bianca per la Corea del Nord.

“Ulteriori provocazioni non aiutano il processo di pace ad avanzare. Possono solo rallentarlo, rendere più difficile le assunzioni di impegni. E’ molto importante che le relazioni tra il Nord e il Sud Corea migliorino”

Il quadro regionale resta dunque molto teso, e la Corea del Sud ne tiene conto.

“Motoriamo da vicino la preparazione dei test nucleari nordocoreani, e la situazione dal punto di vista militare”.

L’irrigidimento di Pyongyang arriva dopo che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha deciso, martedi scorso, il rafforzamento delle sanzioni nei confronti della Corea del Nord.