ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Commerzbank taglia 6mila posti di lavoro

Lettura in corso:

Commerzbank taglia 6mila posti di lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche Commerzbank paga pegno alla crisi dell’eurozona. Il secondo istituto di credito tedesco annuncia l’intenzione di tagliare fino a 6mila posti di lavoro entro il 2016. Cifra che potrebbe scendere a 4mila – dipenderà dall’esito dei negoziati con i sindacati in avvio a febbraio -. Ma i propositi sono chiari: ridurre del 12% una forza lavoro che oggi conta 56mila dipendenti. La mossa fa parte del piano dell’azienda per ridare ossigeno ad un settore retail sofferente, e sarà accompagnata dall’allungamento dell’orario e da tagli nei salari.