ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catalogna: il Parlamento adotta una dichiarazione sulla sovranità

Lettura in corso:

Catalogna: il Parlamento adotta una dichiarazione sulla sovranità

Dimensioni di testo Aa Aa

La Catalogna compie il primo simbolico passo sul cammino verso il referendum per l’indipendenza dalla Spagna. Con 85 voti favorevoli, 41 contrari e due astensioni, il Parlamento della ricca regione autonoma spagnola ha approvato una dichiarazione che la proclama soggetto politico e giuridico sovrano.

Il presidente del Parlamento catalano Artur Mas ha sottolineato il carattere storico di questa dichiarazione, e prima del voto ha dichiarato: “Sarà un voto storico. Forse non risolverà i notri problemi in 24 ore, ma ci condurrà alla meta”.

I deputati dei due grandi partiti spagnoli rifiutano la dichiarazione. La leader del Partito Popolare locale Alicia Sanchez Camacho critica e accusa Mas di dividere i catalani: “La maggioranza dei catalani non vuole l’indipendenza, non vuole una divisione. State sfidando il governo spagnolo”.

Un accordo stipulato tra i due partiti al potere – nazionalisti – prevede un referendum nel 2014 per l’autodeterminazione della Catalogna. Una regione dove – come dimostrano le celebrazioni di settembre per la Diada Nacional de Catalunya – la crisi economica ha accresciuto la frustrazione nei confronti di Madrid, oltre al sentimento indipendentista.