ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cittadini russi rimpatriati dalla Siria

Lettura in corso:

Cittadini russi rimpatriati dalla Siria

Dimensioni di testo Aa Aa

Via dalla Siria: 77 cittadini russi sono stati rimpatriati via Beirut. Atterrati all’aeroporto moscovita di Domodedevo, rappresentano, secondo diversi commentatori, l’ammissione anche da parte della Russia di quanto la situazione in Siria sia all’ultimo stadio del degrado.
 
Il ministero degli Esteri russo ha subito sottolineato con non è prevista alcuna evacuazione di massa: l’invio di due aerei della protezione civile è stato predisposto esclusivamente per permettere il rientro di famiglie con figli che volevano lasciare la Siria.
 
Ma sul terreno i combattimenti sono più duri che mai. Le forze governative hanno ripreso i bombardamenti sulla città di Homs e nella periferia di Damasco.
 
La guerra in Siria ha fatto più di 60.000 morti in meno di due anni. Poche speranze per una soluzione al conflitto in tempi brevi ha detto il Segretario Generale dell’Onu Ban Ki-moon che parla di situazione umanitaria disperata.