ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, Mosca pronta a evacuare un centinaio di cittadini russi

Lettura in corso:

Siria, Mosca pronta a evacuare un centinaio di cittadini russi

Dimensioni di testo Aa Aa

Mosca si prepara a evacuare un centinaio di cittadini russi dalla Siria: un segnale che la sconfitta di Bashar al Assad è ormai considerata una possibilità concreta anche dal Cremlino. Gli aerei in partenza da Mosca atterreranno a Beirut, in Libano, a causa dell’inagibilità dell’aereoporto di Damasco.

Finora la Russia si è dimostrata il migliore alleato del regime siriano, bloccando tre risoluzioni dell’Onu intese a fermare gli attacchi delle forze governative sui civili. Ma l’avanzata dei ribelli potrebbe cambiare i rapporti di forza.

Sul fronte militare, l’aviazione e l’artiglieria siriane continuano a prendere di mira le postazioni ribelli a Homs, nel centro del paese, così come nella periferia della capitale, ad Aleppo, nel nord, e a Deraa, nel sud. Dall’inizio dell’insurrezione, nel marzo 2011, si calcola che le vittime in Siria abbiano superato le 60mila. Più di dodicimila siriani, in maggioranza donne e bambini, si sono rifugiati in Giordania nel corso dell’ultima settimana.