ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali, l'esercito francese prende il controllo di Diabali

Lettura in corso:

Mali, l'esercito francese prende il controllo di Diabali

Dimensioni di testo Aa Aa

Il segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon ha espresso soddisfazione per l’invio delle truppe francesi in Mali. Le operazioni potrebbero durare a lungo, e il parlamento italiano ha autorizzato la fornitura di supporto logistico per due mesi, estensibili a tre. Sul terreno, intanto, i francesi continuano a mettere in sicurezza la zona di Diabali.

“La presa di Diabali ha permesso ai militari francesi di proteggere il lato nord-ovest. Senza di questo dispositivo nessuna marcia verso il nord sarebbe possibile, perché il rischio di operazioni delle forze ribelli condotte partendo da Diabali rimarrebbe troppo importante.

I militari chadiani sono arrivati in territorio maliano. Un ufficiale francese ha detto che i chadiani sono formati alla battaglia in pieno deserto, una risorsa importante nei confronti degli jihadisti che si muovono su un terreno che conoscono bene.

I progressi che si osservano sul terreno, tuttavia, hanno già cominciato a generare dei veri e propri regolamenti di conti. Un abitante del luogo mi ha raccontato che suo fratello è stato denunciato ai ribelli dai vicini di casa, dopodiche non lo ha più visto”.

I ribelli, quando entrano in un centro abitato, propongono dei soldi agli abitanti che decidono di seguirli.