ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali: le truppe franco-maliane entrano a Diabali

Lettura in corso:

Mali: le truppe franco-maliane entrano a Diabali

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbe duqnue caduta la città nell’ovest del Mali che i ribelli islamisti avevano conquistato una settimana fa. L’aviazione di Parigi ha bombardato le loro roccaforti che sono state abbandonate prima dell’arrivo delle truppe di terra maliane e francesi.
Il nostro inviato al seguito delle truppe ci racconta le operazioni per rendere sicura la città in cui potrebbero essere ancora asserragliati dei commando ribelli: “È stato difficile rendere sicura questa città perché è circondata da una vegetazione densa in cui i ribelli si potrebbero nascondere. Poi la città è grande e gli sminatori sono già al lavoro cercando di controllare casa per casa che non queste non siano state minate dai ribelli. Anche se i francesi sono entrati in città assieme ai maliani non si può dire che la città sia completamente sotto controllo”.
Diabali è una città stretegicamente fondamentale. Controllarla permette di assicurare il fronte nord occidentale del Paese e la frontiera con la Mauritania, ma anche bloccare la temuta avanzata dei jihadisti sulla capitale Bamako.