ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue vieta decolli, 787 Dreamliner resta a terra in tutto il mondo

Lettura in corso:

Ue vieta decolli, 787 Dreamliner resta a terra in tutto il mondo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il 787 Dreamliner della Boeing resta a terra in tutto il mondo. Stati Uniti, Giappone, India, Cile e Unione europea hanno vietato l’uso del nuovo aereo
prodotto dal gruppo statunitense.

Dopo la decisione dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea (Aesa) il blocco riguarda tutti i 50 velivoli consegnati nel mondo da Boeing.

La serie di incidenti avuti in rapida successione dal 7 gennaio in Giappone aveva già spinto i passeggeri alla prudenza.

“Mio marito è in volo, ma io non voglio che prenda alcun rischio – spiega una signora all’aeroporto di New York – Preferisco che voli domani o prenda qualche coincidenza stasera con altre compagnie, piuttosto che rischiare”.

La Boeing cerca di correre ai ripari e si dice certa di risolvere i problemi dovuti alle batterie che in Giappone hanno provocato un principio d’incendio.

L’amministrazione federale dell’aviazione statunitense fa sapere che l’alt agli aerei è temporaneo e che la società aerospaziale dovrà dimostrare che le batterie dell’aereo sono sicure.

EASA statement (English)


Photo: NTSB