ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali, Parigi incassa il supporto della comunità internazionale

Lettura in corso:

Mali, Parigi incassa il supporto della comunità internazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

Truppe dispiegate entro quarantotto ore. La comunità economica dei Paesi dell’Africa occidentale da il proprio sostegno alla missione militare in Mali.

Rinforzi in arrivo anche dalla Nigeria, che ha acconsentito all’invio di oltre 900 soldati. La Francia che ha avviato le operazioni di terra ha già dispiegato in Mali 1700 soldati.

Per Stati Uniti e Italia, in Mali serve uno sforzo internazionale. Lo affermano da Roma il Segretario alla difesa statunitense Leon Panetta e il Ministro Giampaolo di Paola.

In attesa della riunione tra i ministri della difesa europei in programma giovedì a Bruxelles, Parigi può già contare sugli aiuti degli altri Stati membri. Spagna, Danimarca, ma anche Belgio e Germania hanno offerto aerei, navi e logistica.