ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Somalia: fallisce raid francese, militare catturato, ostaggio forse ucciso


Somalia

Somalia: fallisce raid francese, militare catturato, ostaggio forse ucciso

Un raid fallito per liberare un agente francese in Somalia: con un risultato disastroso, i militari francesi respinti, l’ostaggio probabilmente morto.
Denis Allex, forse uno pseudonimo, era stato localizzato con i suoi sequestratori a Bulomarer, un centinaio di km da Mogadiscio. Sono intervenuti quattro elicotteri francesi, con un commando. Il Ministro della Difesa francese, Jen-Yves Le Drian, ammette:

“Si è verificato uno scontro a fuoco di grande violenza, nel corso del quale – parlo ora con la prudenza del caso – tutto lascia pensare che Denis Allex sia stato ucciso dai rapitori. Nel corso di questo tentativo di liberare l’ostaggio, un soldato ha perso la vita in seguito alle ferite riportate, e un altro è dato per disperso”.

Secondo i miliziani Shebab, l’ostaggio è invece vivo, e sarebbe nelle loro mani anche il militare disperso, che sarebbe ferito.
Denis Allex, agente dei servizi francesi, era stato catturato il 14 luglio 2009 insieme a un compagno, liberato un mese dopo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Argentina: smantellata rete internazionale di pedofili