ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Mali: soddisfazione a Bamako per l'intervento francese


Mali

Mali: soddisfazione a Bamako per l'intervento francese

A seicento chilometri dal fronte, si segue con apprensione ciò che accade nel nord del Paese.

Nella capitale Bamako la vita è relativamente tranquilla, anche se una certa tensione si sente, se non altro per via degli appelli lanciati dal presidente Traoré.

L’intervento francese sembra soddisfare tutti, nella capitale:

“Sono molto contento dell’intervento francese nel nostro Paese per aiutarci a sistemare la situazione nel Nord. La notte scorsa non riuscivamo a prender sonno, adesso è un bel sollievo che la Francia intervenga perché è qualcosa di strategicamente importante per il nostro Paese”

“Eravamo un po’ preoccupati per i nostri concittadini nel nord, ma le cose si aggiusteranno. Quello che importa è la liberazione totale del Mali”

Sono oltre seimila i cittadini francesi residenti a Bamako, e Parigi provvedeva già da tempo alla loro protezione con un contingente militare, ben prima di decidere l’invio di truppe in aiuto all’esercito maliano.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Curdi in piazza a Parigi per l'omicidio delle militanti PKK