ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Curdi in piazza a Parigi per l'omicidio delle militanti PKK

Lettura in corso:

Curdi in piazza a Parigi per l'omicidio delle militanti PKK

Dimensioni di testo Aa Aa

Curdi in piazza a Parigi per manifestare la loro rabbia e chiedere giustizia per le tre militanti del PKK, uccise a colpi di pistola, tra mercoledì e giovedì, nei locali del centro di informazione del Kurdistan.

Un triplice omicidio ancora senza mandante: per molti curdi, dietro ci sarebbe Ankara che dal canto suo parla di faida interna generata dai negoziati di pace.

“Mi sento coinvolta, innanzitutto come cittadina francese, è uno choc per tutti noi”, dice una manifestante, “E poi come curda, perché queste tre donne erano il simbolo della nostra comunità e questo delitto non è avvenuto in Turchia o in un altro paese ma in Francia, a Parigi”.

“Non è stato certamente un regolamento di conti nel partito”, afferma un’altra curda, “Chi lo dice, come cominciano a fare anche Turchia e Francia, cerca di coprire un crimine”.

Il premier turco Recep Tayyip Erdogan, intanto, ha chiesto alla Francia piena luce immediata sul delitto e spiegazioni al presidente François Hollande riguardo ai suoi rapporti con una delle attiviste del partito considerato organizzazione terrorista da Unione europea e Stati Uniti.