ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: sparatoria in California, Obama aspetta la bozza di riforma sulle armi

Lettura in corso:

USA: sparatoria in California, Obama aspetta la bozza di riforma sulle armi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’altra sparatoria scuote gli Stati Uniti, a pochi giorni dall’arrivo sul tavolo di Barack Obama di una bozza sulla riforma delle regole per il controllo delle armi. Stavolta il bilancio dà conto di un ferito grave. Ad aprire il fuoco, uno studente di sedici anni in un liceo a Taft, vicino a Los Angeles, California, convinto a desistere, sembra, dalle parole di un’insegnante.

Martedì il vice-presidente Joe Biden porta alla Casa Bianca una serie di proposte studiate con la task force da lui guidata: “Vi è un insieme di raccomandazioni che non ho elaborato io – ha detto -, ma che scaturiscono dai gruppi che ho incontrato. La mia attenzione sarà rivolta prima di tutto al possesso di armi e al tipo di armi che si possiedono”.

Appena un mese fa ventisei persone – in maggioranza bambini – erano morte nella sparatoria avvenuta alla scuola elementare di Sandy Hook, in Connecticut. L’episodio ha riacceso il dibattito sulle armi in un Paese il cui secondo emendamento della Costituzione ne garantisce il diritto al possesso.