ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Venezuela inaugura il quarto mandato di Chavez, assente

Lettura in corso:

Il Venezuela inaugura il quarto mandato di Chavez, assente

Dimensioni di testo Aa Aa

Onnipresente il suo volto, ma Hugo Chavez, a Caracas per l’insediamento alla guida del Venezuela non c’era. Una folla riunita davanti alla sede del governo ha celebrato l’avvio del quarto mandato presidenziale del leader venezuelano, ormai da un mese in cura per il cancro a Cuba, protagonista solo virtuale della cerimonia.

A guidarla, il vice-presidente venezuelano Nicolas Maduro: “Solo un pensiero. Il 10 gennaio: Chavez, Chavez, Chavez! Siamo riuniti per ricordare così tante battaglie al fianco del nostro comandante, pensando alle persone che lo amano, che lo difendono e che lo seguono, che lo considerano come esempio supremo”.

Ministri e capi di Stato dei Paesi amici del Venezuela sono arrivati a Caracas per salutare il nuovo mandato di Chavez, che ha conquistato le elezioni del 7 ottobre. Ma ormai da un mese non appare in pubblico, suscitando incertezza politica, con un’opposizione che – pur accettando la decisione dei giudici di concedergli la possibilità di insediarsi più avanti – chiede chiarezza sulle sue condizioni di salute.