ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna, inchiesta sul pedofilo Savile, sconcertanti risultati

Lettura in corso:

Gran Bretagna, inchiesta sul pedofilo Savile, sconcertanti risultati

Dimensioni di testo Aa Aa

Emerge una realtà se possibile ancora più sconcertante, dall’inchiesta britannica sulle attività pedofile del presentatore della Bbc Jimmy Savile.

Secondo il rapporto l’uomo, morto due anni fa a 84 anni, ha abusato sessualmente di centinaia di vittieme, la più giovane delle quali di otto anni di età.

Savile ha approfittato della sua immagine di stella della televisione, impegnata in attività benefiche e amica dei potenti, per tenere lontano da se i sospetti.

“Siamo rimasti scioccati al massimo livello, per come Jimmy Savile sia stato capace per sessanta anni di tenere lontane le centinaia di sue vittime. Per me la cosa più sconcertante è quella di trovarsi davanti non a qualcuno che si macchia di un qualche eccesso occasionalmente, ma a un violentatore seriale specializzato in abuso ai minori”.

“Dobbiamo domandarci perchè tutti questi minori abusati non siano stati ascoltati. In tutto il paese ci sono esempi di bambini che hanno provato inutilmente a denunciare alle autorità e perfino alle stesse famiglie. Ma nessuno li ha ascoltati… Tutto il paese ha subito delle molestie da lui”.

I vertici della Bbc si dicono scioccati dall’esito dei quattro mesi di indagine, mentre nell’opinione pubblica sono sempre più numerosi coloro che si domandano di quali protezioni Savile abbia potuto godere.