ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia rush finale sulla riforrma del lavoro

Lettura in corso:

Francia rush finale sulla riforrma del lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

In dirittura d’arrivo le trattative tra i sindacati e gli imprenditori francesi sulla riforma del costo del lavoro. Una discussione lunga e non certo priva di ostacoli, ma che una volta giunta in porta sarà la prima vera riforma che porta la firma del presidente socialista François Hollande. In agenda la tassazione dei contratti part time ch rappresentano il 30% di quelli firmati dai lavoratori transalpini.

Secondo questo sindacalista le proposte degli imprenditori chiedono ancora una volta maggiore flessibilità che si traduce in un’ulteriore forma di precarietà il che dato la situazione economica e sociale del paese è catastrofica. Mi sembra dunque che siamo su un altro pianeta.

E intanto torna in Francia un marchio storico. Gli sci Rossignol che nel 2008 erano emigrati a Taiwan sono di ritorno in Francia con tanto di assunzioni di almeno 25 persone specializzate nella materia.

Secondo il presidente della società il trasloco verso la madre patria è stato possibile in quanto il numero di sciatori è il piu’ alto del mondo, dunque, un mercato interessante.

Le trattative iniziate lo scorso quattro ottobre hanno come obiettivo di fluidificare il mercato del lavoro conciliando una piu’ vasta flessibilità da parte delle imprese e una maggiore protezione per i dipendenti.